area riservata
login
password
Rete Provinciale delle Bibblioteche della Provincia di Massa Carrara
Rete Provinciale delle Biblioteche della Provincia di Massa Carrara
Provincia di Massa Carrara
Provincia di Massa Carrara
Regione Toscana
Regione Toscana
 
   Percorsi formativi
    La spedizione scientifica di Alessandro Malaspina in America e Oceania (1789-1794)
« elenco percorsi    
Il rientro in Spagna - Sette anni di segregazione
Il rientro della spedizione in Spagna fu salutato con grande entusiasmo. Ma nei cinque anni di lontananza dall’Europa molto era cambiato e Malaspina non se ne avvide.
Durante il viaggio egli si era reso conto che l’immenso impero spagnolo rischiava di dissolversi, se non si fosse rapidamente provveduto ad una serie di profonde riforme. Ritenne che fosse suo dovere renderne edotto il sovrano ed a tale scopo stilò un memoriale nel quale si proponeva una decisa svolta politica. Il primo mutamento – a giudizio di Malaspina – doveva consistere nel governo. Però Manuel Godoy – all’epoca primo ministro – ebbe sentore di quel progetto e riuscì a persuadere il monarca (il debole Carlo IV) che l’ufficiale in realtà perseguiva non il rafforzamento dell’impero spagnolo, bensì la creazione di una repubblica giacobina analoga a quella stabilitasi in Francia. Alessandro Malaspina fu arrestato e, con motu proprio reale, degradato e segregato nella fortezza di San Antón, nel golfo della Coruña.
Qui il segregato si dedicò a quegli studi economici ed umanistici che sempre lo avevano attratto.

       Didascalie immagini
  1. Castello di San Antón della Coruña
  2. Veduta della Coruña 
  3. Frontespizio del manoscritto di Alessandro Malaspina

1
 
2
 
3
 
« I risultati della spedizione - La zoologia - indice - Il ritorno in Italia »
   
Segreteria di rete  Responsabile: Francesca Guastalli - Archiviste: Monica Armanetti, Paola Bianchi
Tel. 0187.427834 - Fax 0187.429210   E-mail: biblioteca@comune.bagnone.ms.it
by Tor Graphics